4 anni di Open Data Lombardia

Il portale www.dati.lombardia.it , attivo da marzo 2012, nasce all’interno di una delle iniziative prioritarie della Agenda Digitale Lombarda: la valorizzazione del patrimonio informativo pubblico.

Attualmente i dataset pubblicati sono più di 1500, relativi a 20 ambiti tematici differenti (tra i quali sanità, trasporti, ambiente, agricoltura, trasparenza, ecc.).

Abbiamo puntato soprattutto sulla qualità dei dati esposti, in termini sia di completezza sia di tempestività di aggiornamento.

Il portale di distingue anche per le avanzate funzionalità offerte: cittadini, sviluppatori, ricercatori possono consultare i dati, costruire mappe e grafici e salvarli sulla piattaforma per contribuire ad arricchire il catalogo. Regione Lombardia ha promosso iniziative volte a promuovere l’utilizzo dei dati e stimolare la creatività digitali, indirizzate soprattutto ai giovani, coinvolgendo scuole e università.

 

Stiamo lavorando per realizzare nuove modalità di esposizione dei dati per renderli sempre più comprensibili ad un target ampio e diversificato, per  fornire uno strumento utile a monitorare e a valutare le azioni che hanno impatto sulla collettività.

Altro obiettivo perseguito è quello di favorire il riuso dei dataset pubblicati, migliorandone la qualità e la completezza e favorendo la diffusione della conoscenza verso cittadini, altre amministrazioni e imprese.

La piattaforma è a disposizione anche degli Enti Locali lombardi e attualmente raccoglie i dati del comune una quindicina di enti e per tre di essi, Comune di Bergamo, Comune di Monza e della Provincia di Monza e Brianza, sono stati attivati dei micro-siti dedicati.

 

Per saperne di più

Agenda


Vai alla barra degli strumenti